Le cartine...queste sconosciute!

Pubblicato il 26/05/2017

Oggi il mercato, qualsiasi mercato, offre tutto di tutto...non esiste il prodotto, esistono varietà infinite di ogni famiglia di prodotto...Non c'è uno shampoo...non c'è neppure uno shampoo per ogni tipo di capelli...e neppure uno per diverse frequenze di lavaggio...e neppure ...e neppure....ci sono miriadi di combinazioni tra esigenze diverse , profumazioni diverse, packagin diverso....

Ed il discorso vale anche per le cartine per tabacco....un mondo di alternative, spesso sconosciute...un prodotto che, impossibilitato ad essere pubblicizzato su larga scala, è spesso scelto senza riflessione, un po' a caso, un po' basandosi sui consigli di amici....dedichiamo un attio di tempo a scoprire le caratteristiche e le differenze tra le varie cartine per regalarci la libertà di una scelta responsabile:

Le cartine si dividono in due macro categorie:

CARTINE BIANCHE - TIPO A: vengono sbiancate attraverso procedimenti e sostanze chimiche, la loro principale caratteristica è che anche non aspirando continuano a bruciare (infatti sono definite "auto-comburenti"), sono più consistenti e più dense delle cartine trasparenti però, rispetto alla cartina di  una sigaretta da € 5,00 a pacchetto, sono un dito(circa) più corte. Le cartine bianche hanno un gusto piu' secco e naturale rispetto a quelle trasparenti ed hanno livelli di nicotina e condensati piu' bassi, il che è un dato positivo per la nostra salute ma , al contempo, determinano una minor durata della sigaretta.

Le cartine bianche sono particolarmente adatte per i Tabacchi UMIDI poichè evitano il continuo spegnimento della sigaretta. 

Tra le cartine di tipo A citiamo le Bravo Rex, Smoking Orange, Tennesie Bianche, Rizla Verdi o Rosse...

CARTINE TRASPARENTI - TIPO B: le principali differenze che si riscontrano con le cartine bianche si notano subito alla vista e al tatto: sono più leggere, più sottili e hanno la poco comoda, per alcuni, caratteristica di spegnersi se non si aspira (definite a "combustione lenta"). Le cartine trasparenti hanno un gusto meno pesate sul palato ma hanno livelli di sostanze dannose piu' alte che permettono, però, una maggior durata della sigaretta. Le cartine trasparenti sono le piu' indicate per i Tabacchi SECCHI.

Tra le cartine di tipo b citiamo le Rizla Silver, Tennesie Nere, Smoking Blu,....

Tra le cartine trasparenti meritano una citazione a se' le CARTINE IN CELLULOSA che sono totalmente trasparenti ed hanno la fama di essere le meno dannose per la salute; per contro si spengono veramente spesso.

Vi orizzontate un po' meglio? 

Fateci sapere se vi siamo stati d'aiuto e quali sono le vostre cartine preferite....



Categorie blog